Corsi per insegnanti di italiano: i corsi per insegnanti d'italiano all'estero e italiano L2 offrono un programma di approfondimento culturale, didattico e linguistico.

change font size

CHI SIAMO

I CORSI

CORSI SPECIALI

CORSI PER INSEGNANTI DI ITALIANO A STRANIERI

CERTIFICAZIONI DI ITALIANO

Corso avanzato di italiano per stranieri

Corso di livello B2

La lingua non è scissa dalla cultura dunque tutti gli argomenti linguistici del corso di italiano avanzato di livello B2 saranno inseriti in lezioni che hanno un obiettivo culturale.

Lo scopo del corso di italiano avanzato di livello B2 è quello di far acquisire agli studenti la capacità di capire discorsi di una certa lunghezza  e di seguire argomentazioni, anche complesse, su temi relativamente familiari fino a raggiungere  un grado di spontaneità e scioltezza sufficiente per interagire in modo normale con parlanti nativi.
Gli studenti acquisteranno la capacità di esprimersi in modo chiaro e articolato su una vasta gamma di argomenti culturali e di attualità di loro interesse.
Si lavorerà molto su estratti di trasmissioni TV, spot pubblicitari e film in lingua standard. Si analizzeranno brani letterari di autori contemporanei.

Esempio di alcuni argomenti previsti nel programma:

  • I modi di dire in italiano
  • Il linguaggio dei giovani e il linguaggio della “strada” attraverso scene di film italiani
  • La lingua italiana e i doppi sensi
  • L’uso del congiuntivo attraverso la conversazione
  • L’uso complesso delle preposizioni
  • La gastronomia italiana con dimostrazione pratica nel laboratorio-cucina di come si fa la pasta fatta in casa pugliese
  • Il vino e l’olio d’oliva
  • La musica popolare del sud Italia (La Pizzica e la Tammurriata) con dimostrazione di danza e suono del tamburello
  • Le tradizioni popolari in Italia per fare uno studio dell’identità sociale
  • Alcune canzoni interessanti del panorama musicale italiano
  • I gesti degli italiani
  • Com'è cambiata l'Italia negli anni attraverso le pubblicità della pasta Barilla: analisi sociologica

Commenti di chi ha già seguito questo corso:

I corsi avanzati e culturali da "Porta d'Oriente" sono eminentemente raccomendabili. In un ambiente rilassato e personalizzato che non esclude il rigore accademico si studiano soggetti tanto diversi come l'architettura meridionale del medioevo, la tradizione musicale della "pizzica" e le opere letterarie di Carlo Levi e Maria Corti. Per mezzo di una metodologia ispirata dalla antropologia moderna lo studente acquisisce conoscenze profonde sulla civiltà del sud d'Italia, una regione dalle radici culturali antichissime ancora poco compresa e poco rispettata, che però definisce per la maggior parte l'italianità mondialmente conosciuta. Lo studente, sopratutto, impara a stimare il valore umano del meridione nel contesto globalizzato di oggi ed a capire la difficoltà, l'orgoglio ed il gran piacere di essere "terrone".

Marcus N. (Germania)

Corso di livello C1/C2

 

A chi è rivolto il corso: a tutti coloro che hanno una competenza avanzata della lingua e della cultura italiana e vogliono perfezionare e rifinire il loro livello di lingua. Possono partecipare a questa tipologia di corso:
- studenti avanzati
- insegnanti d'italiano all'estero

Obiettivi del corso: il corso è articolato in due moduli, uno linguistico e uno culturale. Lo studente sarà in grado di padroneggiare tutti i registri della lingua italiana (formale, informale, familiare, gergale) in modo da riuscire a far fronte a situazioni comunicative complesse sia nello scritto che nell'orale.
Lo scopo è raggiungere una fluenza e una precisione linguistica sia nell'italiano scritto che nell'italiano orale. Lo studente alla fine di questo corso acquisterà una buona competenza linguistica e metalinguistica (coscienza delle regole grammaticali e stilistiche della lingua italiana).

Il corso avanzato di italiano fornisce competenze linguistiche equivalenti a quelle certificate dal Celi 5 e Cils 4.

La lingua non è scissa dalla cultura dunque tutti gli argomenti linguistici saranno inseriti in lezioni che hanno un obiettivo culturale.

Premesse importanti per il corso Il programma del corso tiene conto delle esigenze, interessi e delle caratteristiche dei partecipanti e quindi può essere soggetto a modifiche e ad integrazioni su proposta degli studenti. Gli insegnanti sono aperti ad accogliere ogni proposta da parte degli studenti.

MODULO LINGUISTICO: Lo scopo di questo modulo è l'approfondimento della morfologia, della sintassi del periodo complesso e dell'aspetto lessicale e stilistico della lingua italiana, al fine di far acquisire agli studenti i mezzi per esprimersi con un registro elevato. I contenuti saranno proposti in considerazione del fatto che la lingua come strumento vivo e flessibile si evolve continuamente.
• Analisi stilistica e morfosintattica dell'Italiano scritto e parlato;
• Analisi di testi di genere letterario, giornalistico e di genere specifico (scelta concordata dal docente con i candidati);
• Esercitazioni sulle varie tecniche di scrittura: composizioni, parafrasi, corrispondenza formale e informale.
• Approfondimento dei vari linguaggi settoriali e specialistici: linguaggio della pubblicità, dell'economia, della politica ecc.
• Espressioni figurate, metaforiche, idiomatiche dell'Italiano di oggi
• Il linguaggio gergale e giovanile attraverso i film.
• Le cadenze e le pronunce delle varie regioni d'Italia attraverso film italiani e video di comici italiani
• Neologismi, forestierismi e tecnicismi dell'italiano di oggi
• Le minoranze linguistiche e dialetti d'Italia
• L'approfondimento lessicale nella canzone e nel cinema
• Il consolidamento delle competenze linguistiche e l'ampliamento della capacità comunicativa attraverso la conversazione. Analisi degli errori e strategie per migliorare l'orale.
• L'approfondimento della lingua scritta, strategie per migliorare lo scritto, analisi degli errori.

MODULO CULTURALE: "Cultura, lingua, società e territorio".

Il modulo culturale intende offrire agli studenti un panorama aggiornato su aspetti rilevanti della realtà sociale e culturale dell'Italia.
La maggior parte degli argomenti riguardano la cultura e società italiana, l'arte, il cinema, la letteratura.
Il programma è APERTO a qualsiasi proposta di approfondimento di altri argomenti culturali che possano interessare gli studenti.

• Approfondimento di aspetti economici e culturali (differenze tra Italia del Sud e del Nord);
• Approfondimento di aspetti storici dell'Italia;
• Letteratura italiana moderna e contemporanea: analisi stilistica delle opere di alcuni autori più significativi con comparazioni con il cinema italiano.
• La gastronomia italiana regione per regione come mezzo per capire le differenze culturali del mosaico Italia.
• Il complesso sistema politico italiano: analisi di documenti;
• Approfondimento di aspetti di "antropologia" e di sociologia dell'Italia contemporanea attraverso la figura della "donna/mamma", filo conduttore e fenomeno sociologico complesso che sottende ad altri aspetti come la Mafia, disoccupazione e il Palio di Siena;
• La Mafia e la mentalità mafiosa;
• Viaggio nel folklore italiano: dal Carnevale, al Palio di Siena, al Tarantismo: analisi antropologica di queste tre tipologie;
• Capire il Sud attraverso la musica: viaggio antropologico nelle musiche popolari del Sud Italia (dalla Tammurriata della Campania alle altre forme di tarantelle del Sud Italia come la Pizzica).
• Analisi comparativa di alcuni film del cinema italiano (anche su proposta dei corsisti).
• Analisi di alcuni temi di storia dell'arte legati al territorio regionale e italiano: il Medioevo e il mosaico di Otranto; l'Umanesimo e il monastero di Casole; l'arte nel Rinascimento; Il Barocco leccese e la concezione barocca della vita.
• Antropologia sociale attraverso l'arte: analisi di alcuni monumenti significativi come Castel del Monte (Puglia, patrimonio UNESCO) e il Mosaico di Otranto.
• Analisi di altri temi di attualità italiana su proposta dei corsisti.

Cosa significa studiare la cultura italiana e perché studiarla: fare questo corso significa arricchirsi di nuovi strumenti di crescita umana e psicologica, culturali, professionali e linguistici. Verranno analizzati vari argomenti interessanti del panorama culturale italiano: l'arte, il cinema, la letteratura, la gastronomia (la cucina, l'olio, il vino), la musica. Verranno analizzati aspetti interessanti della mentalità e della società italiana con profondità di analisi antropologica e sociologica.

Tipologia di didattica usata nei corsi di cultura italiana: è una "didattica collaborativa" dove ognuno è libero di esprimere le proprie opinioni e dare il proprio contributo sull'argomento. Gli studenti verranno continuamente stimolati e incoraggiati dall'insegnante attraverso domande e attività a ricostruire e costruire insieme i contenuti di studio. Non viene impiegata la tipologia della "lezione conferenza" in cui è solo l'insegnante che fa la lezione e gli studenti ascoltano. Il metodo è molto comunicativo, in questo modo gli studenti sono spronati ad usare moltissimo la lingua italiana. Con il corso di cultura italiana si fa insomma molta conversazione!

Tipologia delle lezioni: le lezioni possono essere di gruppo o individuali, sono organizzate a seconda dei bisogni e degli interessi degli studenti. Gli insegnanti sono aperti a qualsiasi tipo di suggerimento su approfondimenti vari di altri argomenti culturali di interesse per gli studenti.

Esempio di programma di cultura italiana (modificabile su proposta degli studenti):
• Approfondimento di aspetti economici, culturali e di mentalità (differenze tra Italia del Sud e del Nord);
• Approfondimento di aspetti storici particolari dell'Italia;
• Letteratura italiana moderna e contemporanea: analisi stilistica e semiotica delle opere di alcuni autori più significativi con comparazioni con il cinema italiano.
• La gastronomia italiana regione per regione come mezzo per capire le differenze culturali del mosaico Italia.
• Approfondimento di aspetti di "antropologia" e di sociologia dell'Italia contemporanea attraverso la figura della "donna/mamma/dea-madre", filo conduttore e fenomeno sociologico complesso che sottende ad altri aspetti come la Mafia, disoccupazione e il Palio di Siena, ecc…;
• La Mafia e la mentalità mafiosa;
• Viaggio nel folklore italiano: dal Carnevale, al Palio di Siena, al Tarantismo: analisi antropologica di queste tre tipologie;
• Capire il Sud attraverso la musica: viaggio antropologico nelle musiche popolari del Sud Italia (dalla Tammurriata della Campania alle altre forme di tarantelle del Sud Italia come la Pizzica). I simboli ancestrali della musica. Dimostrazione pratica di come si danza la pizzica e come si suona il tamburello.
• Analisi comparativa dei maggiori film del cinema italiano.
• Analisi di alcuni temi di storia dell'arte legati al territorio: il Medioevo e il mosaico di Otranto; l'Umanesimo e il monastero di Casole; l'arte nel Rinascimento; Il Barocco leccese e la concezione barocca della vita.
• Antropologia sociale attraverso l'arte: analisi di alcuni monumenti significativi come Castel del Monte (Puglia, patrimonio UNESCO) e il Mosaico di Otranto.
Analisi di altri temi di attualità e cultura italiana su proposta dei corsisti.

Commenti di chi ha già seguito questo corso:

Ho voluto da lungo tempo scrivere dopo il corso a Otranto e ringraziarti per aver organizato tutto ma da l'inizio d'ottobre, ho avuto molto (troppo!) da fare, e anche dei problemi con Internet e il computer (che adesso non sono tutti risolsi, ma quasi).
Il nostro gruppo ha avuto un'insegnante particolarmente competente che ha tenuto un corso tanto interessante e vivo. Con il tuo contributo entusiasta e grazie alle visite, ho possuto discoprire una regione tanto bella e particolare che non conoscevo, e la cultura affascinante della Grecia Salentina.

Annie (Francia)

Migliorare la propria conoscenza della lingua italiana alla "Scuola Porta d'Oriente" è un esperienza straordinaria e indimenticabile: Subito si è immersi in un bagno di cultura combinando dati dell'evoluzione della societa italiana e le sue diversità ma soprattutto nell'approcio alle arti quali l'architettura, la scultura, la musica, la letteratura; ovviamente la storia, i costumi della Puglia hanno una parte preponderante senza contare la passione per il Salento di Barbara e le visite delle bellezze della regione ravvivate da chiarimenti affascinanti.
Inoltre l'atmosfera dei corsi è anche allegra perché la Barbara ha il dono pregiato di vi fare "lavorare" con piacere e trasmette la voglia di imparare.
Questa cosa è la più importante e "l'effetto" Barbara prosegue in casa facendo assimilare meglio tutto quello che si è imparato.
In conclusione vorrei dire che sono tanto entusiasta e che ho deciso di "raddoppiare" mio soggiorno a Otranto l'anno prossimo.

Gérard (Francia)

Date di inizio: ogni due settimane
Durata: 1 o più settimane
Ore di corso:
- 20 ore settimanali
Date e Prezzi

CORSI AVANZATI E DI CULTURA ITALIANA CORSI PER INSEGNANTI DI ITALIANO A STRANIERI
corso di cultura italiana (livelli B2/C1/C2) corsi per professori di italiano come lingua straniera
corso avanzato di italiano per stranieri (livelli B2/C1/C2) borse di studio Erasmus Plus per insegnanti
ALTRI CORSI SPECIALI corsi in classe di didattica dell'italiano a stranieri
corsi di italiano giuridico corsi on-line di didattica dell'italiano a stranieri
corsi di italiano per gli affari corsi di preparazione DITALS
(Certificazione di didattica dell'italiano a stranieri)
corsi di italiano medico-scientifico Certificazione CEDILS
(Certificazione di didattica dell'italiano a stranieri)
corsi di storia dell'arte italiana Certificazione DILS-PG
(Certificazione di didattica dell'italiano a stranieri)
corsi di letteratura italiana stage formula Week-end: insegnare italiano a stranieri
corsi di cinema italiano DIPLOMI E CERTIFICAZIONI DI ITALIANO
corsi d'italiano per over 50 corsi di preparazione CILS
(Certificazione di Italiano come Lingua Straniera)
corso sui vini italiani e pugliesi corsi di preparazione CELI
(Certificato di conoscenza dell'italiano come lingua straniera)
corsi di italiano per religiosi corsi on-line di preparazione agli esami CILS e CELI

ALLOGGI

OFFERTE SPECIALI

ESCURSIONI GUIDATE E
PROGRAMMA CULTURALE

LA CITTA' DI OTRANTO E LA REGIONE

UTILITIES

  • Tina and Lionel fron London italian language schoolLionel and I loved the school because:
    - They have a nice, professional, dynamic team and they are very flexible, they can adapt their lessons to your needs.
    - They are located in Otranto, it's a beautiful, very interesting and incredibly rich in history part of Italy…read more >>
  • Maryse et Sylvianne from Belgium Chère Barbara, Nous voici bien rentrées de vacances, un peu mélancoliques d'avoir dû abandonner l'Italie. Nous avons été enchantées des cours que tu nous a donnés et entretenons notre italien en lisant dans la langue: nous ne voulons pas perdre les bénéfices obtenus…read more >>
  • Annie from France ...Nostro gruppo ha avuto un'insegnante particolarmente competente che ha tenuto un corso tanto interessanto e vivo. Con la tua contribuzione entusiastica e grazie alle visite, ho possuto discoprire una regione tanto bella e particolare che non conoscevo, e la cultura affascinante della Grecia Salentina…read more >>
  • Lorenza from Austria ...É stato molto bello da voi; colma di ricordi, che adesso vanno raccontati e saranno ben conservati. Il vostro entusiasmo per la vostra terra, la possibilità di avvicinarsi e aprirsi di più a questa grazie alle vostre spiegazioni e gite, la cordialità della gente, la luce e il caldo - tutte esperienze bellissime…read more >>
  • Kitty from Singapore ...Vorrei ringraziarvi per tutto. Mi sono divertita ad Otranto. Veramente, é un paese bellissimo. Non dimentico mai come ospitale la gente locale lì... Anche mi sono piaciute tantissimo l'escursione organizzate da voi. Eravate così appassionati e le spiegazioni erano chiare e interessanti. Adesso, so un po' di piú dell'italia…read more >>
  • Cynthia from California italian language schoolDear Barbara: I am back in California and I enjoyed seeing the beautiful images on the CD you gave me. Thank you! The memories of those special places are etched onto my soul. Thanks again to you and Angelo for being so gracious and hospitable. I truly mean it when I say that we are friends…read more >>
  • Anna from Sweden I have had a wonderful summer, I got to know a lot of new people and got a lot of new friends. I was staying two more weeks in Italy before I went home to Sweden, I went to St Benedetto del Tronto, Verona and Venezia, but I must say that I liked Otranto and Salento much much better. Thank you Barbara for everything. It has been the best summer in my life!read more >>
  • Carla, David and family from Boston italian language school...the experience unforgettable for people of all ages. Attending the Scuola Porta d'Oriente is the opportunity of a lifetime and the school has my highest recommendation on all counts. If you travel the world, you will not find a more enchanting place or…read more >>
  • Madeleine from Swiss Mi é piaciuto molto il mio soggiorno a Otranto, il tipo di scuola mi conviene perfettamente. Per quanto riguarda la qualità dell'insegnamento, l'ho trovata excellente. E importante per me, ringraziare le mie professoresse. Le loro competenze pedagogiche, la loro pazienza e il loro entusiasmo mi hanno permesso d'imparare velocemente…read more >>
  • Sylke from Germany ...ora e esattamente un anno fa, che io ho fatto un corso d'Italiano nella Scuola Porta d'Oriente. Nella questa settimana ho imperato molto di nuovo sulla regione e in Italiano. E per le conversazione nelle lezioni ho potuto pratticare la conoscenza nuova. Nella nostra regione si deve cercare a lungo per queste lezioni…read more >>

DISCLAIMER

grande medio piccolo