Scuola d'italiano in Puglia

Perchè studiare presso la nostra scuola

Perché studiare italiano qui a Otranto, in una scuola d’italiano nel Sud Italia (Puglia)

Qui tutto è a misura d’uomo: la città, la scuola, la gente; qui non troverai il turismo di massa delle grandi città. Studiare in una scuola d’italiano nel Sud Italia, in una piccola città come Otranto (Puglia) significa avere la possibilità di parlare italiano dovunque ed essere in contatto continuo con la gente che ti farà sentire la sua calda ospitalità.

Insomma, se cerchi una vacanza all’insegna della Natura, dell’Ospitalità e della Cultura, sei il benvenuto.

Fare un corso nella nostra scuola d’italiano in Puglia vuol dire vivere delle esperienze umane, sportive e culturali uniche. Per esempio passare una giornata in mare con i pescatori, partecipare alle danze tradizionali, degustare i vini e la tradizionale cucina locale, scoprire la bellissima campagna in bicicletta o a cavallo, o fare il giro della bellissima costa salentina in barca per ammirare le numerose baie e spiagge con acqua cristallina e limpida.

9 motivi per scegliere la nostra Scuola d’Italiano per stranieri in Puglia (Sud Italia)

  • La Puglia è una regione che respira più lentamente e più profondamente… La vita frenetica e caotica del Nord si dissolve nell’atmosfera di questo paesaggio senza tempo. Le persone hanno sempre il tempo e la cortesia di fermarsi a parlare con te, (in italiano!) e sono più che generose con il loro aiuto ed entusiasmo. Qui si respira un senso di rilassante tranquillità.
  • Il mare che bagna Otranto non è solo blu e azzurro; è il più cristallino e pulito d’Italia! Infatti negli ultimi anni Otranto ha vinto il primo premio per il mare più pulito d’Italia.
  • L’approccio alla lingua che proponiamo è amichevole, personale ed accurato. E’ per questo che cerchiamo di mantenere una scuola di dimensioni medio/piccole.
  •  A dispetto di molti pregiudizi qui la gente parla italiano. Il dialetto è parlato solo dagli anziani, come in tutte le regioni d’Italia.
  • 100% immersione totale nella lingua garantita: qui in Puglia non troverai  turismo di massa. Il 90% dei turisti che frequentano Otranto sono di origine italiana.
  • Un altro vantaggio è che i turisti che visitano la nostra regione sono mossi da interessi culturali che non coincidono con gli interessi del turismo di massa. Questo tipo di turista, è attratto dalla cultura, dalla storia, dalle tradizioni e dalla gastronomia della Puglia. Solo in agosto Otranto, come tutte le città italiane sul mare, è meta tradizionalmente turistica.
  • Otranto e il territorio circostante è un ambiente incontaminato, pervaso di profumi naturali e fragranze speziate. Il paesaggio è tappezzato di oliveti, vigneti e frutteti; la vegetazione naturale include cactus, palme e foreste di pini. Ci sono molte aree protette, tra cui una Oasi del WWF, e coste incontaminate. La nostra scuola offre interessanti escursioni per conoscere il territorio.
  • Il clima del sud Italia è davvero ideale; i freddi inverni del nord, qui, sono sconosciuti. La nostra estate dura da aprile ad ottobre con temperature intorno ai 25°C. Il caldo di agosto è temperato dalla brezza dell’Adriatico.
  • Otranto offre una varietà di servizi che consentono agli studenti di avere tutto ciò di cui hanno bisogno. In città ci sono banche, agenzie di viaggi, supermercati, agenzie per noleggiare auto, moto e biciclette, ristoranti, pizzerie, pub, discoteche, una vasta gamma di ricettività turistica, spettacoli ed eventi culturali, cinema, teatro e concerti (in estate all’aperto).

Otranto, città tipica del Sud Italia, un borgo tra natura e storia

Ricca di vestigia di civiltà antichissime, che testimoniano una storia vissuta intensamente, la città è dominata dalla splendida Cattedrale che, con la basilica di San Pietro, il Colle dei Martiri, il Castello, le Torri, i Bastioni, le Mura Aragonesi e le masserie fortificate, è meta obbligata per chi viene in Puglia e nel Salento. La storia incredibile di questa città è uno dei motivi per scegliere di studiare l’italiano nella nostra scuola d’italiano in Puglia.

Riconoscimento UNESCO, uno dei Borghi più belli d’Italia e premio “5 Vele” per il mare più pulito.

lega ambiente 5 veleOgni anno Otranto è vincitrice del premio “Le 5 vele” della Guida Blu di Legambiente e Touring Club per il mare più pulito d’Italia. Otranto è anche nei primi 15 posti della lista dei Borghi più belli d’Italia, stilata dall’Associazione Nazionale dei Comuni d’Italia e nel 2010 è stata insignita del prestigioso riconoscimento UNESCO (Borgo Antico – Sito messaggero di pace).

Polo di attrazione di un turismo soprattutto nazionale Otranto è tra i luoghi più apprezzati dagli italiani per le loro vacanze. Viene scelta soprattutto per l I motivi per venire qui: il mare limpido, il clima, la cultura, le origini. Attenzione quindi… se riuscirà a catturarvi, Otranto non vi lascerà andare.

Cosa c’è da visitare ad Otranto

  • La Cattedrale consacrata nel 1088 con la facciata romanico-gotica ornata dal rosone rinascimentale e dal portale barocco, nel cui interno si trova il bellissimo mosaico del 1100, uno dei mosaici pavimentali più grandi d’Europa.
  • La chiesa Bizantina di San Pietro (sec. X-XII) con i suoi affreschi bizantini e la pianta a croce greca a cupola centrale.
  • Il Castello Aragonese costruito all’indomani della liberazione della città dai turchi nel 1481, si erge su precedenti fortificazioni di epoca normanna, bizantina e greca. A pianta pentagonale conserva quasi intatto tutto il sistema difensivo fatto di torri, fossati, mura e cortine.
  • Il Monastero di Casole, monastero greco-ortodosso; la più grande biblioteca del Mediterraneo per lo studio della filosofia greca nell’anno 1000.
  • La Cripta delle Spezierie (sec. XII) con la sua bella colombaia esterna e le iscrizioni in greco.
  • L’ipogeo di Torre Pinta, luogo misterioso e antichissimo che con la sua struttura ipogea che mostra un corridoio di 33 metri.
  • La Masseria di Ceppano (sec. XII-XVI) con la sua torre centrale ed i corpi di fabbrica addossati a formare una corte dove c’è un’antica cisterna dal pozzo ottagonale.

Scuola Porta d’Oriente | Istituto di Lingua e Cultura Italiana

Via Antonio Primaldo, 70 – 73028 Otranto – Lecce – Italia
0039 338 4562722 info@porta-doriente.com www.porta-doriente.com

Scuola ufficialmente riconosciuta da:

università di perugiaUniversità per Stranieri di Perugia per le certificazioni CELI e DILS-PG
università germaniaAccreditata presso le autorità Tedesche per BILDUNGSURLAUB
università venezia ca foscariRiconosciuta dall’Università “Ca’ Foscari” di Venezia come Centro di Tirocinio per futuri insegnanti di Italiano come lingua straniera
csn sveziaAccreditata presso le autorità Svedesi per CSN
programma socrate comeniusPresente nel database Europeo SOCRATE COMENIUS
top

Il sito utilizza cookies, anche di terze parti. Cliccando su ACCETTA, acconsenti all’uso dei cookies. Per negare il consenso, clicca RIFIUTA. — Policy privacyInformativa cookies