Visita guidata di Lecce

Scopri la "Firenze del Sud" con i nostri tour guidati

Visita guidata di Lecce, la Firenze del Sud

La visita guidata di Lecce è un’occasione per immergersi nella luce abbagliante della pietra leccese, pietra su cui è stato scolpito il Barocco.

Con questa pietra così morbida e malleabile, i maestri scalpellini sono stati in grado di creare ricami altamente sofisticati.

L’elemento comune a Lecce è infatti l’esuberanza barocca dei palazzi, delle chiese e delle piazze.  Il miglior esempio di questo stile è rappresentato dalla facciata della Basilica di Santa Croce e dalla spettacolare Piazza Duomo, sede del campanile più alto del Salento, del palazzo vescovile e dell’incantevole Palazzo del Seminario.

Forza e maestosità, tuttavia, caratterizzano il castello costruito da Carlo V e progettato da Gian Giacomo dell’Acaya uno dei più famosi architetti militari d’Italia. L’anfiteatro romano, adiacente alla centrale Piazza Sant’Oronzo, offre uno sguardo intrigante sulla storia della città.
Questa è una città di rosoni, giochi di pietra, ghirlande, colonne antiche, piccole piazze e vicoli inaspettati.

La visita guidata di Lecce comprende:

  • visita delle chiese più belle e analisi della concezione barocca della vita;
  • visita dell’anfiteatro romano e del teatro romano;
  • esplorazione di vicoli e angoli affascinanti della città, delle piccole piazze, dove la pietra locale leccese si illumina di rosa al tramonto;
  • visita di un laboratorio di cartapesta per vedere come vengono costruite le statue;
  • degustazione di un buonissimo gelato, fatto a regola d’arte, in una delle migliori gelaterie di Lecce.

 

Il sito utilizza cookies, anche di terze parti. Cliccando su ACCETTA, acconsenti all’uso dei cookies. Per negare il consenso, clicca RIFIUTA. — Policy privacyInformativa cookies